Gianni Brera - L'Avocatt in bicicletta

Codice articolo LIB0235
€12
Disponibile
1
Dettagli del prodotto

Titolo L'Avocatt in bicicletta - Il romanzo di cinquant'anni del ciclismo nel racconto di Eberardo Pavesi
Autore Gianni Brera
Editore Book Time
Pagine 178
Copertina Flessibile
Formato 14x21
Anno 2011

Collana I libri di Gianni Brera - 10
"La bicicletta è nata come l'anticavallo" dice Brera. "Per essa l'uomo divenne somiero di se stesso e si esaltò del proprio vigore. I cosiddetti 'giganti della strada' nacquero dall'impulso turistico dei poveri e dal loro desiderio di rivincita sociale. Uomini difformi, piccoli, sgraziati ottennero con la bicicletta risultati sportivi strabilianti".

In "L'avocatt in bicicletta" Gianni Brera ha scritto l'epopea della povera gente attraverso i ricordi di un leggendario protagonista di imprese ormai inconcepibili: Eberardo Pavesi. Il ciclismo come passione, tormento e resurrezione nella prosa ardimentosa di Gianni Brera ragazzino di trent'anni, come si definisce lui, alle prese con un suo eroe. Un romanzo vero che commosse Mario Soldati e altri scrittori sino alle lacrime.

Prefazione di Paolo Brera, postfazione di Orio Vergani.

Salva questo articolo per dopo