Giacomo Revelli, Andrea Ferraris - Bottecchia

LIB0004

Giacomo Revelli, Andrea Ferraris - Bottecchia LIB0004

Titolo Bottecchia
Autore Giacomo Revelli, Andrea Ferraris
Editore Tunuè
Pagine 82
Copertina Flessibile
Formato 17x24
Anno 2011

Ottavio Bottecchia, per i francesi Botescià, il primo italiano a vincere il Tour de France nel 1924: dalle fantasticherie di bambino alla guerra di trincea, dalla vita dura di emigrante al sudore degli allenamenti, dalla celebrata conquista della maglia gialla all'apertura della fabbrica di biciclette, fino alla morte improvvisa e ancora senza risposta. Più che un ciclista, un sogno divenuto realtà, nonostante tutto.

Bottecchia non è solo un atleta che punta al traguardo, ma rappresenta anche una speranza di rinascita - economica, nazionale e umana - per tutti coloro che, uomini, donne e bambini, lo incitano a dare il meglio. Fino alla vittoria, ottenuta in sella ad una bicicletta senza cambio e nessuna assistenza, calzando scarpe da ballerina.

La storia del grande ciclista, raccontata a fumetti sulla falsariga di un diario "sicuramente apocrifo", dà voce ai protagonisti del ciclismo italiano ed europeo del periodo tra le due guerre ma soprattutto suggerisce come la Grande Storia possa incidere, nel bene e nel male, anche nella vita di un grande uomo.

€11 In stock
Libri - Casa editrice:Tunuè
Libri - Autore:Giacomo Revelli, Andrea Ferraris
Libri - Tipologia letteraria:Graphic Novel
Libri - Categoria cicloletteraria:Biografie
Libri - Argomento:Ottavio Bottecchia
Libri - Anno:2011