Bruno Cavalieri - Felice Gimondi. Grinta, rigore e classe

Cod. Art. LIB0178
€10
Disponibile
1
Dettagli del prodotto

Titolo Felice Gimondi. Grinta, rigore e classe
Autore Bruno Cavalieri
Editore Edizioni Il Fiorino
Pagine 96
Copertina Flessibile
Formato 16x23
Anno 2019

Felice Gimondi, 1942-2019. Ciclista professionista dal 1965 al 1978. Doti fisiche e qualità morali da esempio ne hanno fatto uno dei più grandi campioni di sempre e una bella persona. Nel suo palmarès figurano le corse a tappe, le classiche internazionali in linea e a cronometro più prestigiose: il Tour de France nell'anno dell'esordio, il Campionato del Mondo, tre Giri d'Italia, la Vuelta a España, la Parigi-Roubaix, due Parigi-Bruxelles, la Milano-Sanremo, due Giri di Lombardia, due Campionati Italiani, due GP delle Nazioni, due GP di Lugano, cinque GP di Castrocaro Terme.

La grandezza di un campione si misura anche dagli avversari che incontra sulle strade. Se per Bartali il maggior rivale è stato Coppi, per Gimondi è stato Merckx, che per la mai sazia volontà di vincere, venne denominato il Cannibale. Il fuoriclasse belga ha detto di lui: «Devo ringraziare Gimondi per tante cose, ma soprattutto per avere sempre vissuto bene la rivalità con me, e per aver permesso a me di vivere bene la mia rivalità con lui».

Salva questo articolo per dopo