Autori Vari - Cronache del primo Giro d'Italia

LIB0091

Autori Vari - Cronache del primo Giro d'Italia LIB0091

Titolo Cronache del primo Giro d'Italia
Autore Autori Vari
Editore Otto/Novecento
Pagine 210
Copertina Flessibile
Formato 12x20
Anno 2010

Collana Adularia Minima - 17
«Il Primo Giro d'Italia ciclistico si è iniziato con un incidente drammatico. Non c'è sangue, non ci sono morti, ma non per questo il dramma è meno intenso e meno commovente... Un ciclista oscuro, ignoto, ancora inesperto delle grandi gare su strada, magari, compirà tranquillamente, senza gravi incidenti, l'enorme fantastico percorso di 2500 chilometri e giungerà buon ultimo o buon piazzato alla meta; un corridore celebre, esperto, smaliziato, rotto a tutti i pericoli e a tutte le disavventure, curato, carezzato, tenuto sott'occhio, maternamente, da un'amorosa "chance" che egli impersona, accennerà appena alla corsa, metterà appena in moto la macchina. Poche centinaia di metri: un bimbo avanti, un capitombolo, un piccolo groviglio di uomini e di macchine, poi tutti, uomini e macchine, si rialzeranno, incolumi, tranne una macchina. Il piccolo gioiello d'acciaio, accuratamente miniato e irrobustito per la battaglia, giacerà solo, nella polvere, con una ruota spezzata quasi senza rimedio. E sopra di esso, spezzato, pure, un audace sogno di gloria - affranta un'energia delle più invidiate e più temute - piangente, di dolore e di rabbia, il Campione».

Una raccolta delle cronache giornalistiche provenienti dalla prima, leggendaria edizione del Giro d'Italia, nel 1909. Pagine dense di epica e destinate a segnare un immaginario che sarebbe durato oltre un secolo.

€14.5 In stock
Libri - Casa editrice:Otto/Novecento
Libri - Autore:Autori Vari
Libri - Tipologia letteraria:Narrativa
Libri - Categoria cicloletteraria:Storie di corse
Libri - Argomento:Giro d'Italia
Libri - Anno:2010